Notifications
Clear all

QuickGuide22-Indicazioni per la manipolazione dei farmaci di terapia orale  

  RSS
Franco Bonfranceschi
(@f-bonfranceschi)
Utenti Admin

La somministrazione della terapia orale ed enterale alle persone anziane fragili comporta spesso la necessità di “manipolare ” i farmaci. La gestione della terapia orale è l’impegno principale degli infermieri che operano nelle strutture residenziali per anziani e la pratica di aprire le capsule o tritare le compresse e/o camuffarle nel cibo è abbastanza comune . Spesso si “alterano” i farmaci per i  pazienti/ospiti  affetti da disfagia e/o da ridotta compliance conseguente a disturbi psico-comportamentali.  Il fenomeno è sempre all’ordine del giorno, soprattutto perché gli anziani fragili, a differenza del passato, assumono molti farmaci con principi attivi e forme farmaceutiche diverse. Ancora oggi si fa fatica ad avere una soluzione e la Ricerca si sta interessando alla questione. Il Ministero della Salute, a ottobre 2019,  ha pubblicato  la  “Raccomandazione 19” da cui la nostra guida, che qui potete consultare e scaricare, fa riferimento e cerca di dare indicazioni utili soprattutto laddove si possa trovare una procedura che eviti di esporre l’Ospite, l’Infermiere e lo staff in servizio ai rischi correlati alla scorretta somministrazione.

Quota
Postato : 08/06/2020 11:14 am
Share: